Lobbismo nel Parlamento Federale

Nel suo numero di febbraio 2018, la rivista BILANZ pubblica un servizio dedicato al lobbismo nel parlamento federale. Oltre ad un mio commento sulla situazione attuale, la giornalista ricorda che quando ero presidente di Svizzera Turismo, lasciavo sempre la sala delle commissioni quando si parlava del finanziamento di ST. Va rilevato che ST non è una società privata ma un’istituzione creata dalla Confederazione per promuovere il turismo svizzero in tutti i suoi spetti, dalla capanna alpina al cinque stelle. Dal 2007 non è più possibile rivestire una carica in un’istituzione pubblica ed essere contemporaneamente membro del parlamento. Possibile invece essere lautamente stipendiati da un’associazione delle casse malati e diventare presidente della commissione della sanità …

Nessun commento ancora

Lascia un commento