Appello per India e la sua famiglia

La vicenda di India e della sua famiglia, in Svizzera da dieci anni, scolarizzata da noi, perfettamente integrata. No, deve essere espulsa. Certo non ha un patrimonio da nascondere, non ha amicizie ad alto livello. Ha solo il torto di aver fuggito dalla miseria, dalla violenza e dalla guerra. Ma in che paese viviamo, la nostra umanità è veramente caduta così in basso?

Ecco un appello pubblicato nel Corriere del Ticino dell’8 gennaio 2022.

Appello_India-CdT-_220108

Nessun commento ancora

Lascia un commento